FONTE

Buongiorno a tutti!

Abbiamo creato questo articolo che, come il precedente, tenta di far notare a chi ci segue, la continua "guerra dell'informazione" fra l'establishment finanziario ed il nuovo mondo delle cryptovalute.

Nella mattinata odierna, su Facebook, molti operatori finanziari legati al sistema bancario tradizionale hanno condiviso il seguente articolo apparso stamane sul più grande quotidiano finanziario italiano (IL SOLE 24 ORE), che già dal titolo fa di tutto per impaurire e terrorizzare i possessori di criptovalute:"Il bitcoin finisce nella dichiarazione dei redditi".

L'articolo, a firma Fabrizio Cancelliere e Armando Tardini, ci è stato segnalato sulla bacheca Facebook di Marco Liera (famoso formatore finanziario spesso e volentieri invitato a parlare da parte di banche, sim ed sgr e collaboratore della testata in questione, che spesso e volentieri gli pubblica i pezzi scritti, oltre a dare grande risalto alle sue iniziative).

LIERA

Dal momento che non è nostra abitudine credere "agli asini che volano", il nostro presidente, che qualche settimana fa ha partecipato all'intero convegno della "COMPUTATIONAL LAW AND BLOCKCHAIN FESTIVAL 2018" a Torino, ha avuto la fortuna di incontrare e conoscere personalmente LUCA FERRINI, difensore tributario ed uno dei massimi esperti italiani del settore fiscale (QUI potete vedere il suo intervento). 

Per tutti i "terrorizzati dall'establishment finanziario" con l'articolo apparso sul quotidiano di Confindustria stamattina, quindi, il nostro consiglio è sempre il medesimo che continuiamo a girare ai nostri associati: evitare di gettare i soldi nei quotidiani mainstream ed ABBEVERARSI DIRETTAMENTE ALLA FONTE DOVE L'ACQUA E' PIU PURA, onde evitare di finire "avvelenati" da acque sporche ed inquinate.

La nostra associazione pertanto vi consiglia la visione dei seguenti video a cura del medesimo autore:

- BITCOIN E FISCO PARTE I: https://www.youtube.com/watch?v=8E_pSd-eguU&t=1s

- BITCOIN E FISCO PARTE II: https://www.youtube.com/watch?v=ZDUzy60zf6k&t=3s

- LA TASSAZIONE DEL MINING SUL BITCOIN: https://www.youtube.com/watch?v=R0RbhEWy_KA

Ci teniamo infine a sottolineare che come da risposta ufficiale dello stesso Ferrini al nostro presidente: 

FERRINI
nonostante la BUFALA sparata stamane dal Sole 24Ore e ripresa dalla community finanziaria, ad oggi NON E' CAMBIATO NULLA, pertanto tutte le supposizioni contenute nell'articolo, essendo MERE INTERPRETAZIONI degli articolisti appunto, valgono meno del tempo speso per scriverlo. 

Ognuno continui quindi in funzione del proprio patrimonio e dei propri guadagni a seguire lo standard utilizzato sinora visto che il fisco italiano ad oggi non ha nessuna certezza di poter fare quanto dichiarato nell'articolo suddetto che anzichè fare chiarezza, continua a fare disinformazione::

- PAGARE LE IMPOSTE SULLA PLUSVALENZA DA BITCOIN: TRE OPZIONI https://www.youtube.com/watch?v=kSc1O1BXOSQ
 
...Chiudiamo con una curiosità divertente: il nostro presidente ci terrebbe a chiedere a Marco Liera come mai l'abbia "bannato" dai contatti Facebook, dopo che per 3 volte ha tentato di scrivergli sulla sua bacheca che stava pubblicizzado una "bufala".... Se qualcuno ce l'avesse fra gli amici, gli giri pertanto questo articolo, chissà che magari anzichè utilizzarle in versione terroristica, cominci ad utilizzare anche lui per ciò che di meglio riescono ad offrire...

bufala

Grazie.

UFFICIO STUDI ASSODIR

(E' consentita la pubblicazione e/o la condivisione citando la fonte)


 

 

Iscriviti gratuitamente per assicurarti tutti gli aggiornamenti che potrebbero salvarti il portafoglio!

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of this site have already been set. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

  I accept cookies from this site.
EU Cookie Directive Module Information