Bitcoin

  • pumpanddump

     

    Finalmente anche la commissione americana CFTC (Commodity Futures Trading Commission) prende posizione e si schiera ufficialmente contro gli schemi Pump & Dump sulle Criptovalute.

    Oltre ad aver ammesso apertamente che si tratta di TRUFFE belle e buone ai danni di chi ci casca dichiara che chi viene adescato è destinato a perdere il proprio denaro poichè come il nostro Ufficio Studi Assodir sostiene da tempo, gli unici che ci guadagnano sono gli organizzatori, è decisamente interessante fare caso all'invito a riportargli le eventuali informazioni in proprio possesso che possono aiutare nell’esecuzione di eventuali sanzioni o procedimenti nei confronti di chi continua a propinare agli ignari investitori e risparmiatori questo genere di truffa.
    Degna di nota infine la dichiarazione che nel qual caso venisse comminata una sanzione che superi il milione di USD, chi ha contribuito a fornire aiuto potrebbe ricevere una percentuale tra il 10 e il 30% dell'importo pagato dai malfattori.

    Da parte nostra ci siamo permessi di segnalare tutti gli indirizzi presenti nella sezione "GRUPPI DI PUMP AND DUMP" che abbiamo pubblicato nell'area gratuita riservata agli utenti registrati del nostro sito.

    QUESTO IL LINK del comunicato stampa diramato nell'annuncio originale della CFTC (in lingua inglese).

    Ci raccomandiamo la massima diffusione pregandovi gentilmente nel caso in cui veniste a conoscenza di ulteriori indirizzi di segnalarli oltre che alla CFTC per provare a prendere una ricompensa anche a noi cosicchè provvediamo ad aggiornare la lista in nostro possesso che mettiamo GRATUTITAMENTE a disposizione non soltanto dei nostri associati ma di tutti gli utenti registrati.

    Mille grazie.

    UFFICIO STUDI ASSODIR
    (E' consentita la pubblicazione e/o la condivisione citando la fonte)






     

  • WELCOME

    Buongiorno, 

    con questo articolo desideriamo segnalarvi la nostra ultima iniziativa, che come promesso a Natale è dedicata alle criptovalute.

    Abbiamo deciso di lanciarla proprio oggi in quanto, nella giornata di ieri, FACEBOOK ha diramato un comunicato in cui ha annunciato che NON accetterà più alcuna pubblicità a favore delle crypto.
    Evidentemente anche Zuckerberg & soci si sono resi conto che LA MAGGIORANZA è "leggermente" ingannevole, visto che i principali inserzionisti sono brokers che trattano cfd ed opzioni binarie, legate a dei sottostanti che hanno oscillazioni anche del 15-20% al giorno, di conseguenza la maggior parte degli aderenti a questo genere di iniziative "non sopravvive" più di qualche giorno.

    Ma vediamo di approfondire e di capirci un po' di più sul motivo per cui riteniamo POSITIVA questa campagna intrapresa dal colosso dei social network e che sta avendo evidenti ripercussioni sui prezzi delle principali criptomonete.

    Come abbiamo indicato all'interno della sezione EXCHANGES, esistono svariati modi per approcciare a questo settore e, in tutta onestà, desideriamo precisare che quello PIU' SCORRETTO IN ASSOLUTO è proprio quello di affidarsi a dei brokers di cfd ed opzioni binarie. I perchè dovrebbero essere facilmente comprensibili a chiunque abbia un minimo di buonsenso ma vediamo di puntualizzarli affinchè rimangano scolpiti ad imperitura memoria:

    1) I CFD E LE OPZIONI BINARIE non sono prodotti bensì derivati, di conseguenza vanno evitati come la peste se si vuole cercare di portare a casa "la pagnotta" con le criptovalute.

    2) I CFD E LE OPZIONI BINARIE sono emessi direttamente dal broker che li propone ai propri clienti e pertanto non si acquista ad esempio il Bitcoin ma "un grafico" con fluttuazioni ancor più considerevoli, visto che è riferito esclusivamente alle transazioni avvenute fra i propri clienti.

    3) QUALSIASI TECNICA DI ANALISI su cfd ed opzioni binarie NON HA ALCUN SENSO: nessun parametro infatti, a cominciare dai volumi, è rispondente al sottostante!  

    Già solo per queste premesse ci sarebbe da starne alla larga, ma nel caso non bastasse vi invitiamo a leggere con attenzione il contratto che firmate aprendo un conto con un simile intermediario, in quanto spesso e volentieri c'è scritto che, in caso di perdite che portino ad una posizione debitoria nei confronti del broker, ci sarà il verso di ritrovarsi DEBITORI nei loro confronti dell'importo corrispondente alla moltiplicazione fra il margine e l'effetto leva applicato.

    Facciamo un esempio chiaro e lampante: se ad esempio il broker ci offre LEVA 5 per tradare una cripto e noi abbiamo acquistato il CFD legato al Bitcoin pagandolo 11.000$, nel caso il prezzo calasse del 5% (a 10.450$) la nostra perdita sarebbe pari al 25% del prezzo originario (2.750$).

    E' importante sottolineare che il margine richiesto per questo genere di operatività è molto basso (generalmente circa 1/5 del prezzo del sottostante) e di conseguenza, con una banalissma oscillazione del prezzo del 4% dal mio prezzo d'acquisto, avrei già praticamente esaurito il margine impiegato nell'operazione.

    Abbiamo fatto questo semplice esempio perchè dev'essere non chiaro ma CRISTALLINO che, con questo genere di strumenti, perdere 2.000$ è facile come bere un bicchier d'acqua visto che "la regina delle criptovalute" ha oscillazioni che arrivano tranquillamente al 5% ALL'ORA!!! 

    E con le opzioni binarie? Beh, con quelle si può perdere tutto il capitale anche in MENO DI 5 MINUTI, visto che la leva arriva tranquillamente a 100 VOLTE l'importo del margine impiegato nell'operazione e che ne esistono addirittura con scadenza di 1 MINUTO!!!.

    Dopo aver descritto i motivi per cui grazie a questi PERICOLOSISSIMI STRUMENTI, come soleva ripetere John Maynard Keynes. "Il denaro e gli stupidi, prima o poi, prendono strade separate", desideriamo precisare che l'ALTISSIMA VOLATILITA' presente sul comparto CRYPTO,  permette nella massima serenità, se opportunamente gestita in termini di Risk e di Money management di cogliere opportunità di guadagno straordinarie, senza dover mettere a rischio il capitale in ogni operazione attraverso l'amplificazione derivante dall'effetto leva.

    Come amiamo ripetere, si tratta soltanto di utilizzare il buonsenso, evitando il più possibile di far sì che l'avidità e la paura rovinino il quadro d'insieme!

    La nostra esperienza e costanza nei profitti, applicata per anni attraverso il nostro metodo di lavoro e dimostrata nel tempo sui mercati finanziari, dopo mesi di test, ci ha dimostrato che sì adatta perfetttamente anche alle cryptomonete, pertanto, vediamo di capire come possiamo esservi utili attraverso i contenuti che abbiamo appositamente creato e che troverete dentro a CRYPTORATING.IT

    Abbiamo organizzato Cryptorating© in 5 sezioni (PRE ICO - ICO - PORTFOLIOS - EXCHANGES - STOP OUT) in cui si possono trovare tutte le nozioni fondamentali necessarie a chi vuole muoversi con agilità nel Mondo delle Cryptovalute; il sito prevede 2 modalità di accesso:
    la prima è COMPLETAMENTE GRATUTITA ed è visibile da chiunque si registri, la seconda invece è riservata ai nostri associati che sono interessati alle iniziative dell'INVESTOR CLUB 2.0 

    Analizziamo quindi le differenze per ciascuna sezione:


    PER CIO' CHE CONCERNE LA SEZIONE PRE ICO:

    Registrandoti GRATUITAMENTE troverai tutti i nomi delle PRE-ICO che abbiamo "MESSO AI RAGGI X" ed a cui il nostro UFFICIO STUDI è stato invitato a partecipare.

    Aderendo all'INVESTOR CLUB 2.0 ed accedendo all'area riservata, inoltre, in quanto associato potrai trovare:

    - Le condizioni particolari dell'offerta di partecipazione ricevute dalla Start Up per i nostri associati
    - Tutta l'assistenza necessaria nel caso in cui desiderassi partecipare, comprensiva delle traduzioni specializzate redatte da personale madrelingua, nonchè l'intero nostro schema di Money e Risk Management da dedicare ad ogni specifica operazione che valuteremo insieme di volta in volta. 



    PER CIO' CHE CONCERNE LA SEZIONE ICO:

    Registrandoti GRATUITAMENTE troverai tutti i nomi delle ICO che abbiamo "MESSO AI RAGGI X" con i nostri parametri di valutazione.

    Aderendo all'INVESTOR CLUB 2.0 ed accedendo all'area riservata, inoltre, in quanto associato potrai trovare:

    - il White Paper tradotto in italiano oltre che corredato del RANKING che abbiamo dato all'ICO in questione, specificando che verrà cambiato su base trimestrale in funzione dei risultati ottenuti dal progetto valutato.
    - i portafogli in cui le abbiamo o non le abbiamo inserite.


    PER CIO' CHE CONCERNE LA SEZIONE PORTFOLIOS:

    Registrandoti GRATUITAMENTE potrai verificare l'andamento dei nostri portafogli con tutte le relative statistiche basate sul nostro schema di Money e Risk Management.

    Aderendo all'INVESTOR CLUB 2.0 ed accedendo all'area riservata, in quanto associato potrai ricevere:

    - il punto sui mercati criptovalutari 
    - la classificazione delle ALTCOINS da tenere per il lungo termine rispetto a quelle che abbiamo inserito nel portafoglio di trading con tutte
          -le operazioni chiuse
          -le operazioni in essere
          -le operazioni nel mirino


    PER CIO' CHE CONCERNE LA SEZIONE EXCHANGES:

    Registrandoti GRATUITAMENTE troverai tutti i nomi degli exchanges che il nostro Ufficio Studi si sente sicuro nel NON CONSIGLIARE in quanto abbiamo raccolto sufficiente documentazione per poter affermare ciò oppure poichè già "hackerati" in passato. 

    Aderendo all'INVESTOR CLUB 2.0
     ed accedendo all'area riservata, in quanto associato riceverai tutta l'assistenza personalizzata per scoprire quali siano gli Exchanges più affidabili, sicuri ed adatti alle tue esigenze. 


    E PER CIO' CHE CONCERNE LA SEZIONE STOP OUT INFINE:

    Registrandoti GRATUITAMENTE
     troverai tutti i nomi delle iniziative che hanno "truffato" i propri sottoscrittori e/o che non hanno avuto successo.

    Aderendo all'INVESTOR CLUB 2.0 ed accedendo all'area riservata, in quanto associato potrai ricevere tutti gli aggiornamenti alle varie liste senza doverli venire a consultare continuamente sul sito per verificarne gli eventuali nuovi inserimenti.

    A partire da oggi quindi sarà attivo il NUOVO CANALE TELEGRAM riservato e rimaniamo a completa disposizione di TUTTI I SOCI SOSTENITORI E BENEMERITI per qualsivoglia genere di domanda e/o  l'aiuto nella configurazione ai riferimenti sottoindicati, tenendo presente che, per queste due categorie, l'adesione a quest'iniziativa NON COMPORTA ALCUN SUPPLEMENTO RISPETTO A QUANTO PATTUITO IN ORIGINE.

    Per i soci ordinari invece il servzio verrà effettuato alle condizioni di estremo favore che possono trovare CLICCANDO QUI.

    Come vedete, cari soci, tutte le promesse (ancor più nei vostri confronti) sono per noi realmente debiti: siamo molto onorati di pagarveli continuando ad operare con la classica serietà di chi ha come valore il mantenimento della parola data! 

    Molto cordialmente.

    UFFICIO STUDI ASSODIR
    Il presidente - Carlo Zanghi

    ASSOCIAZIONE PER I DIRITTI DEGLI INVESTITORI E DEI RISPARMIATORI
    Via G. Marconi, 2
    25080 - Padenghe sul Garda - BS - (I)
    Tel 030/8140033
    Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

     



  • Salvatevelo fra i preferiti perchè il servizio de LE IENE che è stato mandato in onda ieri sera, è veramente chiarificatore!
    Molto interessanti le commissioni d'acquisto praticate dai bancomat in Bitcoin intorno al 18° minuto...


    LEIENE 14022018




    UFFICIO STUDI ASSODIR
    (E' consentita la pubblicazione e/o la condivisione citando la fonte)

Iscriviti gratuitamente per assicurarti tutti gli aggiornamenti che potrebbero salvarti il portafoglio!

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of this site have already been set. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

  I accept cookies from this site.
EU Cookie Directive Module Information